Cibi ed Alimentazione dei Gatti di Grossa Taglia

Esistono diverse razze di gatti di taglia grande, tra cui Maine Coon, American Bobtail, Ragdoll, Ragamuffin, Savanah, Chausie, Gatto Siberiano, Norvegese delle Foreste, Chausie, Pixie Bob e Ocicat. Ci sono anche incroci domestici molto grandi che potrebbero non avere un nome di razza, ma hanno caratteristiche simili ai cugini con il pedigree. √ą ovvio che la taglia maxi di questi giganti pelosi richieda una dieta su misura che supporti la loro massiccia struttura scheletrica e la massa muscolare.

La dieta dei gatti di taglia maxi

I gatti di grossa taglia necessitano di particolari precauzioni dietetiche. Possono essere soggetti a problemi comuni – come la displasia dell’anca¬†– che rendendo importante fornire un supporto nutrizionale per le loro articolazioni. Le gatti di grossa taglia in gravidanza hanno bisogno di considerazioni speciali in quanto stanno crescendo gattini extra large. I gatti di grossa taglia sembrano particolarmente inclini a prendere peso, il che pu√≤ essere dovuto al fatto che, geneticamente, molti di loro erano originari di zone fredde, dove la massa grassa forniva protezione dalle temperature rigide. Il loro appetito riflette le loro dimensioni e spetta ai loro padroni assicurarsi che ricevano un’alimentazione di alta qualit√†.

Caratteristiche del miglior cibo per gatti di taglia grande

Gatto di grosse dimensione: articolazioni ad alimentazione

√ą importante fornire al gatto di grossa taglia, cibo a basso contenuto di carboidrati e grassi saturi.

Le formulazioni dei cibi per gatti di grossa taglia tradizionali (crocchette ed umido) sono migliorate immensamente negli ultimi anni. Questi alimenti includono proteine ‚Äč‚Äčdi alta qualit√†,¬†materie¬†prime¬†selezionate¬†e¬†rispetto¬†per¬†i¬†metodi¬†di¬†coltivazione¬†ed¬†allevamento.¬†Anche¬†l’integrazione di elementi aggiuntivi (erbe, spezie, olio di krill e di salmone) √® calibrata in modo da favorire la protezione delle articolazione ed un corretto sviluppo del sistema muscolo scheletrico.

Se si opta per una dieta alimentare per gatti fatta in casa, è importante conoscere le esigenze nutrizionali e consultarsi con un esperto in requisiti nutrizionali felini.

“Carne cruda al gatto: fa bene oppure fa male?”

Leggi l’editoriale sull’alimentazione casalinga con carne cruda

Non possiamo fare affidamento a ricette che troviamo online senza i dovuti controlli ed esperienza. Ogni gatto ha necessit√† specifiche, un po’ come le persone.

Le diete fatte in casa non sono necessariamente migliori“, avverte Jennifer Larsen, una nutrizionista veterinaria della UC Davis School of Veterinary Medicine¬†–¬†Fonte¬†All¬†Nature’s¬†Pet¬†Care¬†–Se hai intenzione di approcciarti ad una dieta casalinga per gatti, devi assicurarti di farlo in sicurezza e che tutti gli elementi siano bilanciati e appropriati per il tuo gatto“.

Elementi nutrizionali per una sana struttura muscolare in gatti di grandi dimensioni

Supportare la struttura muscolare del gatto di taglia grande √® cruciale per diverse ragioni: la maggior parte di queste razze √® nota per avere muscoli forti e ben sviluppati che sono importanti favorirne i movimenti e reggerne il peso. Richiedono una dieta adeguata all’utilizzo¬†di¬†energia¬†ed¬†allo¬†stile¬†di¬†vita.

Una dieta corretta non solo supporta direttamente la struttura e la funzionalità muscolare. Dà anche energia al gatto, che può resistere alle sollecitazioni dei movimenti con muscoli forti e sani. Il peso va monitorato con attenzione.

Gatto di grandi dimensioni, cosa deve mangiare

Una dieta ricca di proteine ‚Äč‚Äčdi carne di alta qualit√† √® essenziale per qualsiasi felino, ma √® ancora pi√Ļ importante per il gatto di taglia grande. Manzo di qualit√†, cervo, pollo, quaglia, tacchino, anatra, maiale magro, cinghiale, agnello, salmone e uova sono tutte ottime fonti di proteine ‚Äč‚Äčper i gatti. Optare sempre per carne e pollame biologici alimentati¬†in¬†maniera¬†quando pi√Ļ naturale possibile, poich√© i gatti sono pi√Ļ sensibili degli uomini o dei cani quando si tratta di sostanze chimiche.

Elementi nutrizionali in supporto di ossa ed articolazioni sane in gatti di grandi dimensioni

Essere attenti ad una buona salute articolare, è essenziale per una vita sana e felice del gatto di grandi dimensioni. Una dieta equilibrata, integratori naturali e nutraceutici possono proteggere, ricostruire e riparare la cartilagine.

La nutrizione olistica consente di riequilibrare le cellule e i liquidi della cartilagine in modo efficiente e adeguato (secondo natura). Vitamine e minerali (preferibilmente ottenuti da cibi integrali) sono raccomandati per il trattamento e la prevenzione delle condizioni artritiche negli animali domestici, comprendono Vitamina B6, Vitamina C, Vitamina D, Vitamina E, Beta-carotene, Calcio, Selenio, Zinco e Magnesio. Scegliere cibi che contengono alti valori di anti-infiammatori possono scongiurare infiammazioni articolari prima che raggiungano un livello critico.

Quali integratori naturali scegliere per gatti di taglia grande

Gli integratori naturali che supportano le ossa e le articolazioni del tuo gatto includono:

  • Paprica
  • Curcuma
  • Timo
  • T√® verde (flavonoidi, catechine)
  • Probiotici
  • Olio extravergine di oliva (polifenoli)
  • Perna canaliculus (cozza dalle labbra verdi)
  • L’argilla di calcio √® stata testata per la NASA per la prevenzione ed il trattamento dell’osteoporosi negli astronauti e negli animali con un successo sorprendente. Offre anche la rimozione di tossine insuperabile (come le radiazioni), la protezione da batteri e aflatossina, un profilo minerale completo e propriet√† antiparassitarie.

Si consiglia di controllare integratori articolari naturali specificati e studiati appositamente per gatti, prima di inserire gli elementi sotto riportati nella dieta del proprio gatto.

I cibi naturali che supportano le ossa e le articolazioni del tuo gatto includono:

  • Le bacche, come il mirtillo, la mora, la fragola, il lampone e le bacche di goji forniscono antiossidanti. √ą possibile utilizzare un pizzico di polvere di bacche o ridurre in purea alcune di quelle fresche ed aggiungerle al cibo del gatto
  • Pesce grasso, come salmone, sardine, trote o acciughe, per Omega 3 e metionina.
  • La zucca contiene beta-criptoxantina, che i ricercatori britannici hanno scoperto essere un potente anti-infiammatorio, oltre a potenziare la produzione di collagene e sostenere il sistema digestivo e immunitario del gatto. Rigorosamente da somministrare COTTA.
  • Krill¬†– √ą possibile acquistare integratori di glucosamina, ma se si nutre di krill liofilizzato il gatto godr√† di una lunga lista di benefici che offre krill (come il supporto del sistema immunitario, il supporto cardiovascolare e della pelle / pelo). Il krill liofilizzato o in gocce ha moltissimi benefici ed √® presente in svariate ricette di alimenti pronti per gatti.
  • Alga mista¬†– I risultati di uno studio pubblicato da Scripps Institution of Oceanography nel 2012 hanno rivelato che le alghe generano effetti benefici naturali, che hanno propriet√† anti-infiammatorie e anti-batteriche. Le alghe contengono inoltre 93 sostanze nutritive biodisponibili (vitamine, minerali, oligoelementi, ecc.), Insieme a propriet√† anti-virali, anti-fungine e antiparassitarie.
  • Certo, non possiamo dimenticare l’acqua dolce. Ci piace utilizzare una fontana filtrante, disponibile in tutte le taglie e fasce di prezzo. Mantengono l’acqua pulita, fresca e in movimento, che invoglia i gatti a bere pi√Ļ spesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *